Vai al contenuto

Alberto Angela e i nuovi episodi di Ulisse

Sessant’anni lo sento. Alberto Angela tira fuori le candeline, non esce mai ma raddoppia: oltre alla tv, il paleontologo celebra la pittura circolare e in edicola. Chiaramente, sempre in nome della scienza e della scoperta.

Oggi, 8 aprile, è il compleanno del più famoso scienziato delle telecomunicazioni, pronto a tornare in onda con una meravigliosa nuova era. Ulisseil suo programma di maggior successo.

“Ogni compleanno è come un giorno speciale. Lo vedo come un fenomeno scientifico: ci sono sessanta cicli intorno al sole. Alla mia età, il greco o il romano erano morti da vent’anni”. -Alberto Angela a Repubblica

Alberto Angela, la vita lungo la strada

Tutti sanno chi è Alberto Angela. Probabilmente pochi sanno cosa fece prima di diventare famosissimo, che nacque a Parigi e si trasferì fin da giovane, con il padre Piero e la madre Margherita Pastore.

O che è Presidente della Repubblica dal 2018, o vantava tre lauree onorifiche, oltre a Sapienza in Scienze Naturali (con rispetto e tesi pubblicata) e competenze trovate in America ad Harvard, Columbia University, University of California. Il tutto chiaramente dopo il diploma, ottenuto in Francia.

Nella sua carriera di studente – da anni conduce ricerche e ricerche sul campo, partecipando a viaggi internazionali alla ricerca di resti fossili – si è poi unito allo scipleizer scientifico, soprattutto in tv. In serie Albatros ha iniziato a sparare e sparare in tutti i continenti, siti archeologici e paleontologici, istituti di ricerca, siti naturali e specie e culture in via di estinzione.

Dalle Ande peruviane al Vietnam, dal Congo alla Cina. Lo vedremo presto Groenlandia. La vita che va sempre avanti, quella Alberto Angela, il desiderio si è trasformato in lavoro. I programmi TV sono fuori dalla sua mano Superquark, Quark speciale, Un viaggio nel cosmo, Strada nord-ovest al Miracoliil più recente, in onda dal 2018.

a parte quello Ulisse, che ha iniziato a correre con suo padre 22 anni fa. E che domani tornerà con un tempo nuovo e meraviglioso.

Alberto Angela e la nuova stagione di “Ulisse”

sabato sera Rayi 1 questa è una nuova era Ulisse La gioia di scoprireLa storia del programma Rai circola dal 2000. Sarà il primo di quattro episodi, pronti a combattere il talent show con condivisioni Amici della stazione 5.

“Il vero obiettivo non è vincere una serata, ma spargere la voce. affissione Rai Ulisse andate in onda sabato in anticipo, fate una scelta culturale che altri paesi europei non fanno. Siamo diversi, ne siamo orgogliosi. Noi ci siamo, quindi ognuno sceglie quello che vuole.” – Alberto Angela

Nella nuova stagione, Alberto Angela sorvolerà i ghiacci della Groenlandia dopo quattro ore di mare aperto, esplorerà la scomparsa dei Neanderthal in Sardegna e svelerà la Parigi della Belle Epoque.

“Cerchiamo sempre di fornire una varietà di temi che facciano appello ai nostri interessi. Iniziamo con il Titanic, la storia che conosciamo. Ma se vai in Groenlandia dove si è rotto l’iceberg, tutto cambia: se cadi in acqua, muori in 15 minuti…” – Alberto Angela

La prima notte sarà dedicata all’affondamento del Titanic. A proposito: lo sapevi che le ultime foto dell’incidente sono state scattate due anni fa?

“Ti racconterò i segreti della Gioconda” Alberto Angela su DJCI

Alberto Angela mostra a Deejay che chiama gli italiani ‘Gli occhi della Gioconda – La mente di Leonardo ha raccontato la Gioconda’, un viaggio con il protagonista di quella che è considerata l’opera d’arte più difficile di tutti i tempi. GUARDA L’INTERO CAPITOLO

Arriva in edicola il “Genius” di Alberto Angela

Se ami la scienza, puoi trovare storie Alberto Angela anche in edicola: 7 aprile, in allegato insieme Repubblicail primo numero di Intelligente – Una grande storia di scoperte che hanno cambiato le nostre viteuna nuova serie curata dall’autore stesso.

Intrattengono, come suggerisce il titolo, le serie di libri inediti “psicologia”: intelletto, innovazione, ricerca e scoperta del cambiamento che ha cambiato il mondo e segnato le tappe fondamentali dello sviluppo umano.

La prima uscita il 7 aprile, l’ultima il 21 luglio, nel 16° settimanale: produzione di scrittura, numeri, ali, cibo, medicine, edifici, stelle e tanto altro. C’è qualcosa per tutti. Sessanta, Alberto Angela sembra migliore che mai.

“Non devi mantenere i muscoli allenati, devi solo mantenere la mente concentrata su nuovi stimolanti. Ho la stessa passione anche quando avevo sei anni: aiuta”. -Alberto Angela