Vai al contenuto

alla fine sarà solo una risorsa, ma l’EUROPA, quindi è buona e giusta

L’articolo di Zaccardi su Libero ha suscitato polemiche che, onestamente, ho trovato sorprendente. Nel senso che dai primi mesi del 2021 abbiamo sentito che queste somme non sono altro che prestiti da rimborsare indirettamente (con tasse statali poi trasferite a Bruxelles) o direttamente (con imposte dirette UE).

Supponiamo però che le prime ipotesi vengano combinate con dazi e tasse sul carbonio (CBAM), tutte le tasse che possono entrare in uso, vengono convertite in green tax. A meno che questa macchina e il problema di alimentazione sorto prima dell’invasione dell’Ucraina non fallissero. Mentre i veri socialisti, storicamente, affermavano che le “pecore capitaliste” si tagliavano e si uccidevano, l’UE, con una politica energetica completamente sbagliata, aveva ucciso la bestia: zero investimenti in petrolio e gas avevano fatto salire i prezzi ben prima della guerra nel est, aumentare le tariffe energetiche è inaccettabile. Inoltre, CBAM influenzerebbe notevolmente la vendita di energia dalla Russia, come alluminio, acciaio, ecc. Tuttavia, la stessa Commissione è stata così intelligente da tagliare l’erba sotto i suoi piedi imponendo sanzioni a questo prodotto a Mosca. Alcuni hanno combattuto la guerra bloccando le esportazioni dalle fabbriche ucraine. Tuttavia, i prezzi delle materie prime sono a un livello tale che è irragionevole consentirli ulteriormente.

Quindi l’UE sta chiaramente pensando di tassare l’unica cosa che è sempre tassata sull’UE, la ricchezza. Il reddito atteso, semplicemente, è grande, fino al 10,8% del PIL europeo, pari a 1560 miliardi di euro. L’aliquota dovrebbe, in teoria, fare poche famiglie, dall’1 al 4,8%, ma, attenzione, ricordatevi che fissa le tasse, la cosa più facile da aumentare. Queste famiglie dovranno pagare lo 0,3% annuo sulla loro proprietà, al patrimonio del Paese verrà aggiunta la tassa europea, e con noi bollo, Imu, mutui.

Poi c’è la seconda ipotesi, imposta sui titolari di società quotate in base al prezzo delle azioni. Quindi i proprietari “Le aziende di maggior successo pagheranno di più”.. Infatti, un vero e proprio invito alle medie e grandi aziende europee a trasferire i propri uffici nella Manica…

Abbiamo anche un terzo parere sull’introduzione di una maggiore imposta sul reddito. Normalmente, un importo che supera il livello di reddito predeterminato si qualificherà come “reddito eccessivoEd è tassato in aggiunta alla tassa nazionale.

Infine, la quarta e ultima ipotesi, un’imposta unica sulle attività finanziarie, che comprenda i risparmi tenuti in conti correnti, fondi pensione e fondi assicurativi. Digitare “Tassa Amato estesa a livello europeo”. Il furto verrà fatto, forse, tutti insieme felicemente dall’oggi al domani, per evitare la trasmissione e la sicurezza.

L’unico aspetto negativo di questo piano di espropriazione è che ci vuole unità internazionale per forzare, e questo porterà a dibattiti molto lunghi e noiosi, per essere accettato. Tuttavia, vediamo che la storia di NGEU,. e il PNRR, poiché il “Salvatore della Patria” ora scricchiola. Tutti vedono bene di cosa si tratta, ovvero rubare dalle tasche dei cittadini per saldare debiti dovuti a zero risarcimenti.


Telegramma
Grazie al nostro canale Telegram puoi rimanere aggiornato sulla pubblicazione dei nuovi Articoli Economici.

⇒ Registrati subito


Menti

Supporta ScenariEconomici.it

In mezzo alla Messa di massa ora pienamente integrata con i bollettini Power News, Scenari economici rimane una voce che esprime idee libere e indipendenti. Aiutaci a crescere e presentarci, sia condividendo i nostri contenuti che, se lo desideri, con una donazione. Grazie!

PayPal