Vai al contenuto

Bacchetta Merkel Zelensky, 90 dosi di vaccino e Orban: beh, oggi…

– Non sopporto più l’ipocrisia. Con la vittoria di Orban Ungheria io Corriere scrive che il merito va al fatto che il suo partito “Fidesz” “ha speso dieci volte di più in propaganda che in opposizione”. Propaganda. Scusa, ma perché la chiamiamo “campagna elettorale” e se un leader non ci piace diventa “propaganda”?

-un altro motivo per cui gli piacerebbe Victor Orban è avere “sezioni di voto designate a scelta”. Perché, scusa, cosa sta succedendo in Italia dall’inizio del secolo? Non è un paese in cui le leggi elettorali vengono riscritte ogni 5 anni per consentire al governo uscente di vincere o perdere una piccola somma?

– storia di Un prigioniero in fuga in un piccolo paese della provincia di Como, nascosto – pare – dagli abitanti del suo paese, impazzisce. La “polizia” lo ha dato la caccia e l’intera valle lo ha nascosto alla polizia, dandogli riparo, biancheria e cibo. È un crimine e potresti essere il primo gangster, ma la storia ha una storia d’amore

Angela Merkel rompe il silenzio e risponde con rabbia all’indignazione di Zelensky, che incolpa per la mancata adesione dell’Ucraina alla NATO nel 2008 e quindi per l’assassinio dei russi a Bucha. L’ex cancelliere “è convinto di aver preso la decisione giusta nel 2008, quando ha chiuso l’ingresso dell’Ucraina nella Nato”. Se uscirai allo scoperto in mesi segreti, significa che la signora Angela sarà indignata dall’attacco del presidente ucraino.

– il connubio perfetto, in una frase, di Domenico Quirico in stampa“Gli americani pensano alla vittoria, seguiranno gli europei di pace”. La ragione? Ci sono migliaia di miglia tra Washington e Kiev. Molto piccolo da Bruxelles. E diciamo che corriamo il rischio di far sconfiggere la rabbia mortale di Putin

-io Padre al Corriere: “La mia visita a eKiev? Sono determinato a fare tutto”. Bergoglio a stampa: “Vai a Kiev? Non so se sia giusto». Su alcuni giornali la stessa interpretazione.

– nella quarta dose c’è chi scrive che “sintomi diAgenzia sta arrivando non possono sfidare ciò che i Paesi stanno già facendo”. Come, scusa? Quindi, se un altro ciclo di vaccinazione è buono, e fino a che punto, è la scienza o un cattivo allineamento tra l’interesse politico e i dati medici che decide?

– Sei arrivato là Xe diverso di Covid. Chettepossino

– in un Il massacro di Bucha ora non entriamo in un complotto, eh. Limitiamoci alle storie dei messaggeri. Nelle foto dei giornalisti. Nella testimonianza dei sopravvissuti. Che quelli sono davvero morti. E non stai scherzando. Ma mi ha fatto pensare di leggere il giornale del Pentagono, quando Biden si è dichiarato colpevole di Biden, dicendo che non poteva confermare “indipendentemente” la responsabilità di quello che è successo. Non conferma e non smentisce: perché?

– “Di recente ho visto uno dei miei film italiani preferiti, ‘Amici Wam’. E siamo stati entusiasti di vedere che oggi il film sarebbe durato 3 minuti. Aperti applausi per Carlo Conti

Il mondo è pieno di follia. A un uomo di 60 anni di Magdeburgo sono stati iniettati 90, secondo novanta, vaccini anti-Covid per vendere passaporti verdi senza pass. Una cosa è certa: il volume sponsor se avete fatto. Al posto di passaggio verde può vendere il sistema immunitario

– sai chi è, o chi era, “l’uomo più pericoloso del mondo” a causa di Joe Biden? Mettere in? La testa di Iside? Xi Jinping? No, Rupert Murdoch, magnate della TV. C’è, ma fa pensare: se avessero detto una cosa del genere dal capo del New York Times gli sarebbe venuto in mente.

– Il fronte europeo ai rigori è leggermente rotto. Per giorni c’è stato chi chiedeva di fare un passo avanti, ma sia Austria che Germania si sono tirate indietro. Non possono fare a meno del gas Putin e lo si vede nelle risposte di oggi all’ipotesi di spegnere le pompe dalla Russia. Ps: non che siamo migliori. Siamo convinti che lo capiamo se lo mandiamo al diavolo Gazpromquindi dobbiamo pagare meno per tutto?

– 10 minuti all’ora Zbigniew Boniek, che nel calcio di oggi afferma: “Gli atleti che indossano 90 chili di muscoli dovrebbero solo muoversi e cadere come prugne”. Versione calcio? Il piccolo fischio è poco appariscente e abbastanza per i giocatori che rotolano sul campo e vengono abbattuti da un missile ad alta quota.

– Una storia pazzesca da nella ONG mediterranea. L’italo-ucraino è stato posto al confine con la Polonia mentre cercava di rientrare in Italia. La ragione? Come ucraino, deve rimanere nel suo paese d’origine e combattere. La legge di guerra firmata da Zelensky prevede. Rimane o viene trattenuto per abbandono