Vai al contenuto

Dawex Technology for Data Transformation risponde ai futuri principi dell’European Data Act sulla rotazione dei dati

Il nuovo EU Data Act rafforza l’importante ruolo della trasformazione normativa dei dati per integrare la leadership europea nell’economia dei dati.

PARIGI- (BUSINESS WIRE) – Oltre l’80% dei dati aziendali[1] non utilizzati, il Data Act sottolinea la necessità di adottare misure di base per controllare la distribuzione dei dati in modo che siano più accessibili a tutti. Per sfruttare appieno il potenziale dei dati del settore e sviluppare un’economia dei dati europea regolamentata ed equa, è importante dare ai consumatori e alle imprese il potere di controllare chi può accedere ai propri dati e per quale scopo. La tecnologia Dawex Data Exchange offre agli agenti di orchestrazione della piattaforma la possibilità di tenere sotto controllo il flusso di dati grazie a uno scambio e una condivisione affidabile dei dati, che garantisce la visibilità dei dati utilizzati, della destinazione e delle condizioni di utilizzo.

Nell’economia odierna, in cui i dati sono stati un bene prezioso, non completamente contabilizzato nel loro utilizzo e una nuova fonte di entrate, la tecnologia Dawex consente alle organizzazioni di creare nuovi ecosistemi per piattaforme di scambio di dati in linea con la governance e il monitoraggio delle riunioni. e requisiti di sicurezza. In qualità di leader tecnologico nello scambio di dati, data center e data hub, Dawex si è posta l’obiettivo di facilitare e accelerare la circolazione sicura dei dati tra tutti gli attori del mondo degli affari.

L’European Data Act sottolinea l’importanza fondamentale della circolazione dei dati aziendali per promuovere la produzione di dati europea e la tecnologia Dawex ha dimostrato il suo valore commerciale e le sue prestazioni in oltre 20 settori, ad es. agricoltura, ubicazione, marketing, agroalimentare, automobilistico, edilizia, turismo, territorio e viaggi, per aiutare le organizzazioni a far fronte alle sfide economiche, sociali e ambientali comuni a quei settori.

Il futuro Data Act mira a semplificare le regole per l’accesso e l’uso efficiente dei dati generati nell’UE, in tutti i settori dell’economia. Le misure proposte comprendono i seguenti obiettivi:

  • Facilitare l’accesso ai dati IoT sviluppato per migliorare lo sviluppo di servizi basati sull’informazione

  • Adeguamento del potere dei negoziati con le PMI per prevenire accordi di scambio illegale di dati

  • Consentire agli enti del settore pubblico di accedere ai dati delle aziende ottenuti in caso di emergenza

  • Spiegare le nuove regole per l’interazione di ilifu e dati per facilitare la trasformazione del cloud con il provider di servizi edge

  • Proteggiti dal rischio di accesso non autorizzato e trasferimento di dati da parte di governi non europei.

Con la soluzione Dawex Data Exchange, fornitori di dati, utenti di dati e fornitori di servizi di scambio di dati disporranno di tutti i mezzi e le condizioni necessarie per conformarsi alle future regole del Data Act e fornire il massimo livello di flessibilità, conformità e controllo a tutte le parti. partecipazione allo scambio di dati. I prodotti dati possono essere chiaramente definiti, accessibili e modificati secondo i termini di una licenza flessibile e adattata, gratuitamente oa pagamento.

“L’obiettivo del Data Act è garantire un’economia dei dati europea equa e giovane, aumentando la disponibilità dei dati per il riutilizzo, per stimolare l’innovazione basata sui dati”, ha affermato Laurent Lafaye, CEO di Dawex. “Fin dalla sua nascita, Dawex si è impegnata a fornire una tecnologia di scambio dati all’avanguardia, volta a creare l’ambiente perfetto per la condivisione dei dati sicura e conforme. Le soluzioni Dawex Data Exchange sono già in linea con le disposizioni del Data Act .”

Disponibile in versione white label, Data Exchange, Data Hub e soluzioni Data Luogo del mercato Dawex oggi è l’unico mercato in grado di offrire funzioni semplici, efficienti e altamente sicure.

“La tecnologia di trasformazione dei dati facilita la circolazione dei dati tra tutte le parti interessate economiche, supportando l’implementazione dinamica dei dati biologici e la loro integrazione”, ha affermato Fabrice Tocco, CEO di Dawex. “La legge europea sui dati è un’altra indicazione della visione di Dawex e della sua preferenza tecnologica per lo scambio di dati, a sostegno di una forte economia dei dati”.

Dawex

Dawex è leader nella tecnologia di scambio dati, data center e data hub. Dawex si è posta l’obiettivo di facilitare e accelerare la trasmissione sicura dei dati tra le parti interessate economiche, contribuendo alla crescita economica dei dati. Conosciuto come il pioniere della tecnologia dal World Economic Forum, Dawex è membro di Gaia-X e membro fondatore della Data Transformation Association. Fondata nel 2015 in Francia, Dawex ha ampliato le proprie attività per raggiungere i mercati dell’Asia, del Nord America e del Medio Oriente.

[1] Fonte: Commissione Europea

Contatti

Contatto per i media:
Isabella Joulot

press@dawex.com