Vai al contenuto

Due soldati britannici hanno arrestato prigionieri russi chiedendo uno scambio con Medvedchuk, un oligarca catturato da Kiev – Corriere.it

a partire dal Marco Imarisio

Tra propaganda e strati di verità difficili da spiegare, quello che sappiamo degli appelli dei soldati britannici Aiden Aslin e Shaun Pinner (che hanno combattuto in Ucraina come volontari) e dell’oligarca russo che è stato trattenuto nei giorni scorsi dai militari. eKiev

Soldati S
frequentato Pinner del Bedfordshire e Aiden Aislin Il Nottinghamshire è diventato un attore televisivo russo. Ventiquattro ore a questa parte, dopo essere stato arrestato. Due soldati britannici, volontari arruolati nella 36a brigata dei marines ucraini che combattono a Mariupol, sono ritratti in una rete unita come una preziosa coppa di guerra.dalla propaganda che finora non ha enfatizzato l’arresto di membri dell’esercito di Kiev.

L’ultima notizia è la guerra in Ucraina

La loro presenza nel Donbass è descritta come prova dell’intrusione occidentale nella regione, ei due soldati sono ritratti come un simbolo dell’ideologia del Cremlino, in relazione al Regno Unito e agli Stati Uniti, che sono considerati un’unica entità. , giocano sporco.

Due cittadini britannici, secondo il Foreign Office, combatteranno in Ucraina per libera scelta (Pinner vive nel Donbass da sei anni ormai). Ora sono diventate vittime del commercio. Nei loro recenti programmi TV, un appello, non volontario, a Boris Johnson è stato rivolto a recitare collettivamentedove hanno chiesto al loro primo ministro di assicurarsi uno scambio con l’oligarca ucraino Viktor Medvedchuk, il leader del partito di opposizione ucraino in Ucraina arrestato nella città di Kiev la scorsa settimana dopo che la sua fuga dalla detenzione era stata forzata all’inizio dello scorso anno. Maggio.

È anche l’ex proprietario di tre reti televisive, il fondatore del principale partito di opposizione, il governo. è stato mostrato con particolare enfasi dai media ucraini. La sua foto ammanettata, in mimetica, accompagnata dai messaggi di vittoria dello stesso presidente Volodymyr Zelensky, aveva suggerito uno scambio tra Medvedchuck, il suo principale rivale politico e il suo amico personale Vladimir Putin, e altri soldati ucraini.

Il Cremlino ha dato una risposta quasi ridicola, sostenendo che l’oligarca non russo, se le sue opinioni politiche sono sempre state “chiare”. Il modo per dire che le sue accuse di aver tentato di rovesciare il governo a Kiev erano false, e ora. Medvedchuk, considerato il sovrano più potente nella storia delle bambole, fu bruciato sul rogo.. Nei giorni scorsi la moglie, Oksana Marchenko, conduttrice televisiva di una particolare notorietà, ha parlato con Zelensky e il presidente turco Erdogan in un videoappello in cui descriveva il marito come un prigioniero politico innocente e facile che lavora sempre alla luce del sole senza infrangere alcuna legge.

Ora, lo scambio è pianificato di nuovo con diversi giocatori. Da parte dei separatisti del Donbass, hanno fatto appello al governo britannico. Come saltare completamente sia Mosca che Kiev.

l«L’unica cosa che sembra chiara è che l’indifferenza del Cremlino per il futuro di Medvedchuk non era del tutto vera., anche se sembra necessaria una risposta negativa all’insolita richiesta di Zelensky. Tra le stesse attività mediatiche e la realtà difficile da spiegare, si gioca il gioco nero sulla pittura e sul futuro dell’oligarca ucraino, con molti conti da sistemare. Non tanto sul futuro di questo conflitto tra Russia e Ucraina, ma è più recente.

18 aprile 2022 (modifica 18 aprile 2022 | 14:51)