Vai al contenuto

Guerra, Putin: “Blitz economico occidentale fallito”. Hell in the East: è iniziata l’invasione russa del Donbass. Kreminna è stata rilevata dalle forze di Mosca, Mariupol in un colpo di stato. Zelensky chiede nuovi strumenti [DIRETTA E VIDEO]

Cinquantaquattresimo giorno guerra al Ucraina. L’assedio di Mariupol, La città che – scaduto il provvedimento – è stata completamente chiusa in entrata e in uscita. Ansia per il futuro di 150 bambini, scomparsi dopo l’invasione russa. Presidente dell’Ucraina Zelensky torna a chiamare “adesso” e non nelle prossime settimane nuove armi, mentre ci sono indicazioni che i russi si stiano preparando a una farsa referendaria Cherson per rimuovere l’area da‘Ucraina.

AGGIORNAMENTO 22.22. “Possiamo dire io L’esercito russo iniziò la battaglia del Donbass, per cui si stava preparando. Gran parte dell’esercito russo è ora impegnato nell’attacco”. Il presidente dell’Ucraina ha detto: Volodymyr Zelenskyconfermando l’inizio dell’offensiva militare di Mosca nell’est del Paese.

REVISIONE ORE 21:40. Secondo il sindaco di Melitopol, Ivan Fedorov: appaiono i russi “ogni giorno più spaventoso, più arrabbiatohanno ucciso centinaia di bambini e migliaia di civili”.

AGGIORNAMENTO 21.26. John KirbyIl portavoce del Pentagono, ha annunciato che i russi se ne erano andati ha rafforzato le truppe nell’Ucraina orientale e meridionale “Aggiungi almeno dieci quelli che già ce l’hanno”. “Gli ucraini continuano a difendersi e combattere nel Donbass e difendere altre città”, ha aggiunto il funzionario statunitense.

AGGIORNAMENTO 21.05. Gli Stati Uniti inizieranno addestrare i soldati ucraini usando i potenti Howitzer (cannoni di artiglieria “intermedi” tra cannone e fango) per ottenere il controllo americano inviato in Ucraina. Lo ha rivelato un alto funzionario del Pentagono.

AGGIORNAMENTO 21:00. Il primo ministro francese Emanuele Macron ha smesso di parlare direttamente con Vladimir Putin dopo la scoperta del massacro in Ucraina. Si disse. “Dopo il genocidio di Bucha e di altre città, la guerra è cambiata. “Da allora non gli ho parlato direttamente, ma non gli impedisco di farlo in futuro”, ha spiegato il leader dell’Eliseo.

16.00 RECENSIONE: Putin: “Blitz economico occidentale fallito”. Il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che “la crisi economica in Occidente a causa delle sanzioni non ha avuto successo”. Putin ha aggiunto che “l’economia russa è stabile” e le macerie si stanno riprendendo.

REVISIONE DELLE 12.50. Secondo quanto riportato dai media Tassvideo, trasmesso sulla TV di Mosca, due inglesiapparentemente stavano combattendo le truppe ucraine ed erano esausti prigionieri dalle truppe russe, hanno chiesto il rilascio del primo ministro Boris Johnson in cambio del suo rilascio Viktor Medvedchukl’oligarca (e il vicepremier ucraino) è stato arrestato nei giorni scorsi dalle autorità di Kiev.

AGGIORNAMENTO 12.05. In un telegramma (fonte: agenzia UNIAN), il capo del comando militare regionale di Lugansk, Sergiy Gaidai, ha annunciato che quattro persone erano state uccise dalle truppe russe mentre cercavano di fuggire da Kreminna, una città nella regione di Lugansk finita oggi sotto il regime militare regola. controllo dell’esercito di Mosca. I medici non riescono a raggiungere la città a causa dell’esplosione”, ha detto ancora Gaidai.

AGGIORNATO 11.46. “Si stima che uno su cinque di coloro che sono rimasti in città durante l’occupazione russa sia stato assassinato a Bucha. Personalmente, come migliaia della mia gente, odio coloro che torturano e uccidono pacifici cittadini di questo luogo”. Così il sindaco di Bucha, Anatoliy Fedoruk, alla televisione ucraina (notizia riportata dall’agenzia Unian).

REVISIONE ORE 11.30. La Russia deve affrontarlo cambiare la sua “modello di businessServe un “cambiamento strutturale nella sua economia” a seguito delle sanzioni imposte dopo il conflitto in Ucraina”, ha affermato un governatore della Banca centrale. Elvira Nabiullina parlando alla Duma, la camera bassa del parlamento russo.

ANALISI DEL 11.10. Creminacittà nella zona di Lugansk, passò sotto il controllo dell’esercito russo. Il comandante militare regionale di Lugansk ha scritto nel Telegram, Sergio Gaidaicitato da Criform. “La gente ha preso il controllo di Kreminna. La lotta continua”, ha scritto, rivelando che “uscire dalla città non è più possibile”.

REVISIONE DEL 41.10. Non ci sono corridoi per aiutare le persone permettere migrazione umana dai campi di battaglia opererà oggi, in Ucraina, per il secondo giorno consecutivo, a causa dei “blocchi” e dei bombardamenti dell’esercito di Mosca: annunciato il vicepremier (Telegram) Iryna Vereschuk.

AGGIORNATO 10.10. I comandanti militari moscoviti hanno annunciato la loro partenza 315 Colpite attrezzature militari ucraine durante i bombardamenti della scorsa notte e l’abbattimento di tre aerei di Kiev.

REVISIONE DEL 15.10. Tra le vittime del lancio del missile Lviv, avvenuto questa mattina, ci sarà un bambino. Lo ha riferito il governatore locale Maksym Kozytskycitato dalla BBC.

AGGIORNAMENTO 09:30 Missili russi a Leopoli, sei morti Un attacco missilistico delle forze di Mosca a Leopoli, nell’Ucraina occidentale. I razzi sono esplosi vicino alla stazione ferroviaria e, secondo il governatore locale Maksim Kozytsky, hanno provocato la morte di sei persone e otto feriti, tra cui un bambino.

AGGIORNAMENTO 07:30 Imprenditori e sindacati tedeschi: “Nessuna restrizione sul gas russo” Bda e Dgb, rispettivamente sindacati e sindacati tedeschi, hanno firmato una dichiarazione congiunta contro l’embargo russo sul gas: “Significherà l’abolizione dell’industrializzazione tedesca”.

REVISIONE 05:00 La Russia si prepara alle elezioni a Kherson Dopo Donbass, Lugansk e Crimea, la Russia intende prendere la regione di Kherson dall’Ucraina. Il portavoce del comando militare di Odessa Sergiy Bratchuk ha detto al Telegram che i russi stavano organizzando un’offensiva militare a Kherson per giustificare il referendum della farsa, al fine di creare una nuova repubblica separatista nel territorio ucraino.

AGGIORNAMENTO ore 03:00 Zelensky chiede subito nuove attrezzature In un recente videomessaggio, il presidente ucraino Zelensky ha nuovamente chiesto armi in Occidente: “Ogni ritardo è come consentire alla Russia di uccidere il popolo ucraino. Coloro che hanno le armi e le munizioni di cui abbiamo bisogno e il ritardo nel ottenerle dovrebbero sapere che il futuro di questa battaglia dipende da loro. Il futuro delle persone che si possono salvare”.

AGGIORNAMENTO 02:00 Mariupol è chiuso al check-in e check-out L’assedio di Mariupol non potrà che peggiorare. Il consigliere del sindaco Andriushchenko ha riferito che i russi avevano annunciato che la città assediata sarebbe stata chiusa all’ingresso e all’uscita e che gli uomini rimasti nella città “sarebbero stati presi in considerazione per la migrazione”. All’interno della città puoi muoverti solo a causa del passaggio speciale dell’esercito stazionario.

AGGIORNAMENTO 01.00 150 bambini rapiti a Mariupol Secondo Olha Skrypnik, capo del gruppo per i diritti umani della Crimea, i russi hanno preso con la forza 150 bambini da Mariupol. Cento sarebbero stati ricoverati in ospedale quando sono arrivati ​​i soldati. “Si stanno trasferendo a Donetsk e in Russia Taganrog”, ha detto Skrypnik a Ukrinform.