Vai al contenuto

I migliori smartphone Android tra 300 e 500 euro per Pasqua 2022

Innanzitutto una buona Pasqua. Vi abbiamo già parlato di un’insolita vendita di tecnologia per il cioccolato su Amazon, ma qui daremo un’occhiata a un elenco di Smartphone Android tra 300 e 500 euro. I giochi di uova di Pasqua sono già stati realizzati, ma se hai intenzione di donare o trattare su un dispositivo mobile nei prossimi giorni, potresti essere nel posto giusto.
In effetti, le ultime settimane non hanno visto molte nuove difficoltà, poiché abbiamo proseguito a fondo i modelli già annunciati in precedenza, e OPPO Ottieni X5 Lite e Samsung Galaxy A53 5G, con vivo Y76 5G. C’è stata, invece, l’uscita del Redmi Note 11 Pro+ 5G, del Motorola moto g71 5G e del Huawei nova 9 SE, ma non sono mancate interessanti pubblicità esterne e indiscrezioni varie.

Prima di iniziare con l’analisi, come sempre, vi ricordiamo che i prezzi presi in considerazione sono quelli di Amazon Italia o dei siti ufficiali dei produttori.

OPPO Reno6 5G

Se sei un fan del buon design, uno smartphone potrebbe interessarti OPPO Reno6 5G, un dispositivo che punta sui dettagli, sia nell’aspetto che nella qualità costruttiva. Non è certo uno smartphone ad alte prestazioni in termini di prestazioni, sebbene possa comunque resistere alle operazioni quotidiane della giornata. Tra i suoi vantaggi abbiamo anche una ricarica più veloce a 65W, un componente di connessione che include 5G e Wi-Fi 6 e un ottimo display AMOLED e aggiornamenti a 90 Hz.

La sezione fotografica in tutto non delude le aspettative e l’intero dispositivo è dotato buona gestioneper la sua grandezza e il suo peso straordinario.
Non tutto, però, è perfetto: l’indipendenza, infatti, non va bene, la memoria interna non è estendibile e non c’è carica senza fili. Il prezzo al momento in cui scriviamo è di 449,99 euro per il taglio da 8/128GB. Se volete saperne di più, come di consueto, potete fare riferimento alla nostra recensione di OPPO Reno6 5G.

OnePlus Nord 2 5G

L’offerta più efficace per OnePlus in questa fascia di prezzo a nostro avviso è sempre il OnePlus Nord 2 5G. È uno strumento molto efficace per fare clic fino all’ultima goccia di Processore MediaTek Dimension 1200-AIdi cui abbiamo parlato anche nella nostra recensione del OnePlus Nord 2 5G.

I fatti più convincenti sono questi Un buon pannello AMOLED con una risoluzione di 90Hz, un componente di integrazione che include 5G e Wi-Fi 6 e autenticazione indipendente. Purtroppo non è possibile aumentare lo storage interno, il materiale non è proprio Premium e c’è incertezza nel campo della fotografia. Nonostante questo, il costo di 349,99 euro tramite vendor (8/128GB) può ancora piacere a molte persone.

RedMagic 6R

Ricerca hai uno smartphone e un gioco chi rientra in questa lista? In questo caso, potresti voler controllare RedMagic 6R. Tieni presente che questo non è uno strumento universale, ti vengono forniti anche software non tra i più accurati, autonomia standard e sistema di raffreddamento che non sempre soddisfa le aspettative, al costo di 499 euro (12/256GB) trasformati in una manna dal cielo per chi sa fare la maggior parte delle possibilità offerte dal SoC Qualcomm Snapdragon 888.

Ci sono anche funzionalità che sono strettamente legate al mondo dei giochi, sia software (buono, roaming, PiP) che hardware (con un proprio background). C’è anche un dipartimento di comunicazione completo con Wi-Fi 6 e 5G e a Display OLED con livello di risoluzione 144 Hz. Se sei interessato, prima di procedere con qualsiasi acquisto, ti consigliamo di consultare la nostra recensione di RedMagic 6R, per capire meglio se il prodotto è tuo o meno.

Scelte di mercato: Xiaomi 11T

Secondo l’elenco degli smartphone più venduti in Amazon Italia, il modello di uno smartphone che piace di più agli utenti Il portale e-commerce più diffuso, al momento, secondo la fascia compresa tra 300 e 500 euro, è lo Xiaomi 11T, che propone a 399,90 euro (8/256GB). La promozione lanciata da Amazon piace sicuramente a molte persone, ma si riferisce ad uno smartphone che funziona in generale.

Tra la potenza del dispositivo otteniamo una ricarica rapida a 67W, componente di connessione che include Wi-Fi 6 e 5G, decente. Schermo AMOLED con una risoluzione di 120Hz, buona indipendenza e reparto fotografico che tutto non delude. D’altronde, però, la memoria interna non è espandibile e senza tutto c’è un’imperfezione a livello fotografico.

Novità di attualità, da OPPO Get X5 Lite a Redmi Note 11 Pro + 5G

Come accennato in precedenza, i tempi non erano proprio giusti in fatto di nuove uscite, ma tutto è normale: le rivelazioni dei mesi precedenti sono ancora in preparazione. In effetti, continuiamo a discutere di tali strumenti OPPO Ottieni X5 Lite, Redmi Note e Samsung Galaxy A53 5G. Inoltre, nelle ultime settimane è stato pubblicato il nostro studio del vivo Y76 5G, uno strumento interessante da molti siti di osservazione.
A livello di nuovi annunci non è da sottovalutare la presentazione del nuovo Redmi Note 11 Pro+5G, così come l’annuncio del Motorola moto g71 5G.

Guardando all’estero, è arrivato l’annuncio del Samsung Galaxy S20 FE 2022 (sì, avete capito bene). Parlando del brand sudcoreano, tra l’altro, si fanno sempre più diffuse le indiscrezioni sul Samsung Galaxy M53 5G. Uno dei dispositivi più discussi è il OnePlus 10Rma non ci sono informazioni sulla costituzione di Global.
Abbiamo anche testato Huawei nova 9 SE di recente, quindi potrebbe essere utile dargli un’occhiata.
Insomma, sebbene il tasso di rilascio non sia nei mesi d’oro, non mancano di certo i modelli esistenti, anche tenendo conto del fatto che è già difficile tirare fuori dal portafoglio delle feature chiave del mercato.