Vai al contenuto

Il quinto pacchetto di sanzioni Ue contro la Russia: ecco i nuovi standard

Guerra in Ucraina, nuove sanzioni Ue contro la Russia: dettagli su nuove chiusure e blocchi driver, attività commerciali e transazioni.

io Consiglio d’Europa decisione di far valere a nuovo pacchetto sanzioni dell’economia e dell’individuo a seguito della lunga guerra in Ucraina. L’obiettivo è mostrare ai responsabili politici del Cremlino che la violenza illegale ha un costo elevato, spiega Josep Borrell, Segretario senior per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Nuovo pacchetto sanzioni Ue al contrario della Russia estende la chiusura delle transazioni commerciali inclusive carbone e combustibili fossili solido dalla Russia a partire dal prossimo agosto navi registrato sotto bandiera russa (esenzione dai prodotti agroalimentari, assistenza sociale ed energia); divieto di spedizione verso l’UE dovuto veicoli Popolo russo (senza trasporto) ed esenzioni comuni da prodotti farmaceutici e medicinali, agricoli e alimentari (compreso il grano) e trasporto su strada per scopi umanitari.

Il quinto pacchetto di sanzioni dell’UE contro la Russia prevede anche ulteriori chiusure esportare: jet fuel, computer quantistici, semiconduttori avanzati, elettronica all’avanguardia, software, sensori sensibili e mezzi di trasporto. Secondo dall’esteronuove chiusure: legno, cemento, fertilizzanti, frutti di mare e alcolici.

Misure aggiuntive: divieto di partecipazione delle società russe ad comprare società nell’UE, al di fuori supporta denaro nelle agenzie governative russe, divieto di depositi cripto-portafogli e annunci per cartamoneta e titoli trasferiti in qualsiasi valuta ufficiale dei paesi dell’UE Russia e Bielorussia o a qualsiasi persona fisica o giuridica, entità o entità in Russia e Bielorussia.

Il Consiglio d’Europa ha deciso di vietarlo Società di informatica che ha giocato un ruolo nell’invasione dell’Ucraina, degli oligarchi e sponsor attacchi di guerra in qualsiasi posizione, comprese le loro famiglie. Infine, una nuova chiusura in quattro operazioni banche Dopo la Russialicenziamento da Swift: sarà ora soggetto a sospensione patrimoniale.

Da marzo 2014 l’UE ha imposto misure restrittive nei confronti della Russia in risposta all’immigrazione illegale russa. eCrimea nel 2014 la decisione del 2022 di riconoscere come entità indipendenti aree non controllate dalle amministrazioni locali Donetsk e Luhansk e Tutto ‘attacco militare Non è provocato e bandito in Ucraina entro il 2022. Dall’inizio della guerra, l’UE ha ricevuto cinque pacchetti di sanzioni in risposta all’invasione russo-ucraina dell’Ucraina. I passaggi includono:

  • sanzioni individuali,
  • sanzione economica,
  • restrizioni sui media,
  • passi da compiere,
  • restrizioni alle relazioni economiche e alle aree non controllate dal governo locale di Donetsk e Luhansk.

L’UE ha accettato sanzioni contro Bielorussia in risposta al suo coinvolgimento nell’invasione ucraina.