Vai al contenuto

Il ritorno di Tiger Woods e del suo lavoro da 1,7 miliardi di dollari

Questo articolo è apparso su Forbes.com da Matt Craig

Ritorno inaspettato del miglior giocatore di golf Augusta è stata una vittoria recente in un viaggio lungo 26 anni che lo ha reso l’atleta più pagato al mondo per un decennio. Un anno dopo un grave incidente stradale che ha quasi messo fine alla sua carriera, a Tiger Woods gli è stato chiesto non solo se poteva partecipare al torneo Masters questo fine settimana, ma anche se pensava di poter vincere.

“Lo faccio” è stata la sua risposta.

Il 46enne non ha gareggiato a livello professionistico da quando è stato gravemente ferito alla caviglia e alla gamba destra in un incidente d’auto nel sud della California. L’asta è stata inserita nella tibia, viti e perni del piede e della caviglia. Ha dovuto sottoporsi a un’ampia riabilitazione per tornare in carreggiata.

Nessuno credeva che sarebbe tornato fino a dicembre, quando Woods ha giocato nel torneo NCP con suo figlio di 12 anni Charlie. Lì, i fan hanno iniziato a credere nella capacità di Woods di tornare al golf professionistico. Vestiti con le loro polo rosse, padre e figlio si uniscono per finire al secondo posto. Woods ha utilizzato un carrello da golf al PNC. Questo non sarà consentito per i Master.

“Posso batterlo bene. Non mi interessa cosa posso fare dal campo da golf “, ha detto Woods. “Ora camminare è la cosa più difficile. Di solito non è un viaggio facile per cominciare. Ora, a causa delle condizioni della mia gamba, sta peggiorando. Sai, 72 buche sono una lunga strada. Sarà una sfida dura, ma io sto bene”.

Certamente, l’eredità di Woods è al sicuro, non importa se prendi di nuovo la mazza da golf. E il suo portafoglio. L’anno scorso è stato messo in atto 12° posto nella lista di Forbes dei giocatori più pagati al mondo quasi non colpisce la palla.

Tutto sommato, Forbes stima che Woods abbia realizzato un profitto 1,7 miliardi di dollari Entrate fiscali e spese di agenzia durante i suoi 26 anni di carriera. Accetti di più premi in denaro – 121 milioni dollari – più di qualsiasi altro golf professionistico nella storia, ma un torneo di successo è meno del 10% del suo successo totale. La maggior parte proviene da annunci sponsorizzati e marchi come Nike, TaylorMade e Monster Energy. Woods possiede anche un’attività di progettazione di campi da golf, un contratto televisivo e un servizio di trasmissione Discovery Discovery e un libro di memorie recentemente ritardato da HarperCollins.

Guardando i prezzi del ritorno Woods ad Augusta

1,7 miliardi di dollari

Il lavoro di Woods ha giovato sia all’interno che all’esterno dello stadio da quando è diventato professionista nel 1996.

# 1

Inserito dall’elenco di Forbes dei giocatori più pagati al mondo per dieci anni consecutivi, fino al 2012. Al suo apice, guadagnava più di $ 100 milioni all’anno senza posto.

6

Woods entra nel suo sesto titolo di Master. Se vince sarà pari al record stabilito da Jack Nicklaus quando vinse ad Augusta 1986, anche lui 46enne. Lascerà Woods solo due grandi campioni nel 18esimo record di Nicklaus.

10

Numero di interventi chirurgici eseguiti da Woods sul suo lavoro. Nove di loro, di cui cinque con la schiena e quattro in ginocchio sinistro, sono arrivati ​​prima di un incidente d’auto l’anno scorso.

60 milioni di dollari

Lo stipendio stimato di Woods per il periodo di 12 mesi che termina a maggio 2021. Solo $ 200.000 provenivano da guadagni selvaggi.

8 milioni di dollari

Fondi ricevuti da Woods l’anno scorso per il PGA Tour Player Impact Program, che ha premiato dieci giocatori di golf per la loro reputazione online.

2,1 milioni di dollari

Vincitore del premio al Master dello scorso anno, con un montepremi totale di 11,5 milioni di dollari. Il premio di quest’anno è di 15 milioni di dollari, con un aumento di 3,5 milioni di dollari rispetto allo scorso anno. Rapporto di 4 Major.

$ 297.000

Vincitore del montepremi per la prima vittoria tecnologica di Woods al Las Vegas Invitational del 1996.

325 dollari

Tariffa di gioco nella Payne’s Valley creata da Woods a Branson, Missouri. Il suo primo campo da golf è aperto al pubblico.

15,4 milioni

Numero di spettatori che hanno assistito alla vittoria finale del Woods Masters nel 2019, secondo Nielsen. È stata la folla più numerosa del torneo dal 2013, non a caso l’ultima volta che Woods si è scontrato domenica pomeriggio.

24 milioni di dollari

Prezzo stimato pagato dagli sponsor IBM, AT&T e Mercedes-Benz per le vendite aeree per un tempo commerciale limitato (quattro minuti all’ora) approvato da Augusta National.

40 milioni di dollari

L’importo totale del finanziamento di Woods e Nike per il primo accordo di finanziamento nel 1996 è stato pagato in cinque anni.

100 milioni di dollari

I soldi guadagnati da Woods nel suo secondo contratto quinquennale con la Nike, firmato nel 2001. Dopo che Nike ha abbandonato l’attrezzatura da golf (ma non l’abbigliamento) sul mercato nel 2016, Woods ha firmato con TaylorMade.

$ 9 milioni

Il valore annuo stimato del contratto di Woods con Electronic Arts nel suo omonimo campo da golf per videogiochi, pubblicato ogni anno tra il 1998 e il 2013.

3 milioni di dollari

La quota di apparizioni di Woods, per evento, a metà degli anni 2000.

100-110 milioni di dollari

Un accordo raggiunto con l’ex moglie Elin dopo il suo divorzio nel 2010.

20 milioni di dollari

Prezzi di pensionamento per il Woods PGA Tour dal 2016, secondo Golf Digest.

Per ulteriori contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it Iscriviti