Vai al contenuto

Inflazione: formula di calcolo

Come calcolare l’inflazione tenendo conto del paniere e dell’uso del riferimento: una guida ai passi da compiere e la formula completa da inserire.

Trimestrale Inflazione intendiamo un aumento continuo e un aumento generale del livello di inflazione che provoca una diminuzione del potere d’acquisto della moneta se i prezzi aumentano più rapidamente che nei guadagni. è indice fondamentale nel quadro della più grande economia del paese, ad es.Italia è responsabile di questi mesi sempre crescenti. A marzo 2022 l’inflazione ha stabilito un nuovo record per il nono mese consecutivo, con un aumento del 6,7% annuo, mentre l’indice nazionale. prezzi al consumo era aumentato dell’1,2% al mese.

Inflazione: come misurare

Nel calcolare l’inflazione è importante sapere i cestino riferimento, di beni e servizi utilizzati dalle famiglie durante tutto l’anno. io difficoltà calcolato per ciascuno buon servizio non varia e varia a seconda della direzione utilizzata nel calcolo, cioè i scopo per cui si effettuano stime di inflazione e conseguenti cittadini per riferimento.

Allo scopo di Statistiche sull’inflazione tiene d’occhio diversità i prezzi dei beni/servizi presenti nel paniere sono ponderati in base al valore rappresentato dal prodotto in termini di consumo medio, tenendo conto della quantità e dei tempi di acquisto dei beni o servizi. stesso: tasso di 12 mesi di inflazione viene calcolato come il valore totale del paniere per un determinato mese rispetto a un mese dell’anno precedente.

Inflazione: come calcolare

Per riassumere i passaggi per calcolare l’inflazione, dovresti prima elencare tutti i beni e servizi che offrono cestino e gli importi spesi nell’anno (anno base) successivo contare:

  • il costo totale di ogni bene e servizio, moltiplicando gli acquisti per l’importo che hai pagato;
  • il valore totale di beni e servizi, o l’utilizzo in un anno di riferimento, oltre ai risultati relativi a beni e servizi;
  • aumentare dopo un anno, due anni, ecc.

In questa fase è necessario dividere Il valore totale del paniere nell’anno in esame è il valore del paniere nell’anno base e moltiplica il risultato per 100. Ciò fornisce un’indicazione del valore dell’anno in esame.

Formula di calcolo dell’inflazione:

Nella formula:

Indice di prezzo annuo = (Costo totale anno / Costo base anno) ∗ 100;

Calcolare il tasso di inflazione medio per 12 mesi come variazione percentuale da un anno all’altro, prendere dall’indice dei prezzi annuali di cui si riferisce all’anno base, dividere il tutto per l’indice dei prezzi dell’anno base e moltiplicare il risultato per 100.

TInflazione per 12 mesi = [(Indice Anno−Indice Anno Base)/Indice Anno Base]∗ 100

Cercando di considerare un un cesto pesante è necessario consultare gli indici prodotti dall’Istat selezionando dall’indice dei prezzi al consumo l’intera comunità nazionale (MCHUKU), nelle famiglie dei colletti verdi e impiegati (KWAKU) e l’indice armonizzato europeo (IPCA).

Pertanto, l’inflazione in un dato insieme di beni/servizi di cui si tiene conto nel riferimento alle persone, viene calcolata ponendo la differenza tra il prezzo al consumo (inflazione) come valore e l’indice corrente come denominatore. Moltiplicando il quoziente per 100 si ottiene la percentuale di inflazione:

Inflazione = [(CPIAttuale−CPIStorico)/CPIAttuale]∗ 100

Dove CPI sta per Indice dei prezzi al consumo o Indice dei prezzi al consumo.