Vai al contenuto

Lpm Bam Mondovì è già Pasqua! Pumine ha battuto 3-1 Martignacco ed è volato in semifinale – Targatocn.it

io Lpm Bam Worldvì presenta la prima semifinale della sua storia. Le Pumine vince i.di Ceccarelli Martignacco sul 3-1 al termine di una partita tosta e ricca di trasformazioni. Personaggio perfetto Veronica Taborelli, autore di 33 articoli. Itas ha suonato di cuore, ma non è stato abbastanza. Questa sera coach Gazzotti ha dovuto fare a meno dell’americana Giovanna Milana. Lpm Bam Mondovì ospiterà in semifinale Banca Valsabbina Millennium Brescia.

PRIMO SET: buon inizio pomice, prima del 2-0. Ha anche pareggiato 3-3. Continuiamo a combattere punto per punto. I friulani si difendono bene e vincono un break che vale 9-12. Tempo richiesto da coach Solforati. Itas continua a mettere a rischio il reclutamento militare e cresce il divario tra i due gruppi. Lpm segna tre punti consecutivi. Sul 12-14 questa volta è coach Gazzotti a chiamare il time out. I friulani tornano a +4. Sul 14-19 arriva la seconda richiesta di uscita di Solforati. I visitatori continuano a macinare note. È avanzato 16-23 ed è più vicino alla vittoria del primo set. Poco dopo arriva l’asso Mazzoleni che chiude il set 17-25.

SECONDO SET: Buona la ripartenza di Martignacco e Itas in vantaggio 1-4. La pomina reagisce e si equilibra rapidamente. Le ragazze Solforati si difendono sistematicamente e portano 7-5. Nuova vestibilità a 8-8. Giulia Pascucci lascia il campo per affaticamento muscolare al polpaccio. I friulani perdono un po’ di lucidità in attacco e Lpm rischia il 12-10. Torniamo al sorteggio. Nuovo break da ospite con 14-16 Mister Solforati non può che chiamare time out. La mossa produce i risultati desiderati quando Pumine torna in campo e fissa tre punti consecutivi. 17-16 Mister Gazzotti ferma il gioco. Veronica Taborelli centra il secondo asso consecutivo. Tempo di due azioni con il tecnico dell’Itas che chiede un secondo out. Giulia Pascucci torna in campo. Lpm alza il muro e vola sul 23-18. Gli ospiti ottengono due punti. Poco dopo è arrivato un articolo che chiudeva il set 25-20.

SET 3: Pumine in avanti 3-1. Il risultato è di nuovo in gioco che è un pareggio 4-4. Itas fa un break e conduce 7-8. Pumine risponde e fa tre punti di fila. Le squadre hanno anche pareggiato 11-11. Veronica Taborelli si è liberata e ha ricevuto un altro asso. Sul 16-13 mister Gazzotti chiama time out. Ace e Milà Montani. Chiara Ghibaudo entra in campo Itas. Nel 19-13 coach Gazzotti è costretto a chiamare per un secondo. I friulani hanno segnato tre punti e nel 19-16 è stato coach Solforati a chiamare il tempo era scaduto. Ace di Eckl e Itas sono due punti dietro. Leah Hardeman si alza e fa due punti. Arriva sul 23-20. Francesca Trevisan pubblica un articolo del valore di quattro serie di pomine. Veronica Taborelli servirà, eseguendo un altro ace 25-20.

QUARTO SET: si riparte per sbaglio al servizio di Leah Hardeman. Pochissime imprecisioni nella polmonite e nell’Itas che portano a 2-4. Si è scontrato anche 5-5. Una nuova vacanza per i friulani. Squadre 9-9. Lpm corre 13-11 e coach Gazzotti chiama time out. Si torna in campo e Martignacco ritrova l’equilibrio e poi diventa profitto. Sul 16-15 la panchina friulana chiede una seconda uscita. Rientrano in campo e Veronica Taborelli mette a segno un lobby da 18-15. Pumine si ferma e parte torna in equilibrio sul 18-18 mister Solforati chiama time out. Martignacco gira la testa in avanti. Taborelli realizza il suo 30esimo gol della serata e Lpm va 21-20. Mazzoleni Ace e squadre 22-22. I rossoblù sono sempre concentrati e con l’asso di Veronica Taborelli chiudono set e partite 25-23.

LPM BAM MONDOVI’ – ITAS CECCARELLI MARTIGNACCO 3-1 (17-25 25-20 25-20 25-23) – LPM BAM MONDOVI’: Molinaro 6, Taborelli 33, Trevisan 8, Montani 9, Cumino 3, Hardeman 16, Bisconti (L), Pasquino. Non entrano: Ferrarini, Bonifacio. Il riposo. solforati. TEAM ITAS CECCARELLI MARTIGNACCO: Carraro, Pascucci 7, Modestino 2, Rossetto 15, Cortella 19, Mazzoleni 11, Tellone (L), Eckl 5, Zorzetto 1, Barbagallo, Ghibaudo. Non entrare: Sangoi. Il riposo. Gazzotti. ABASOmpe: Santoro, Kronaj. NOTE – Lunghezza set: 26′, 29′, 27′, 29′; Prezzo: 111′.

Migliori punteggi: Taborelli V. (33) Cortella S. (19) Hardeman L. (16)

Assistenti principali: Taborelli V. (5) Mazzoleni M. (2) Cortella S. (2)

Migliori contendenti: Molinaro B. (3) Montani M. (3) Cumino M. (2)

I 5 MIGLIORI LAVORI DEL GIORNO

Migliori punteggi: Taborelli V. (33) Milana G. (24) Taborelli V. (24) Hardeman L. (23) Bolzonetti A. (22)

Prima Assistenti: Taborelli V. (5) Bolzonetti A. (3) Cortella S. (2) Mazzoleni M. (2) Cumino M. (2)

Migliori contendenti: Mazzoleni M. (7) Eckl K. (6) Montani M. (5) Trevisan F. (4) Taborelli V. (4)