Vai al contenuto

“Possibili aggiornamenti” – Corriere.it

a partire dal Giovanni Bianconi

5 stelle: chiudiamo solo se c’è una spiegazione politica


Non ho rimpianti di restare una sedia così scomodaha confessato mercoledì scorso Marta Cartabia parlando della riforma giudiziaria all’Accademia nazionale di polizia. Sono stati giorni caldi di trattativa al Csm con il tribunale, e il ministro ha spiegato il suo approccio con parole che, rilette dopo l’accordo tra i partiti di governo, potrebbero essere considerate una sorta di bilancio. Per ora è pronta, in attesa dei prossimi passi.

La rassegna, in presenza di un numero così elevato e all’interno della quale si riscontrano posizioni ed empatia diverse, è sicuramente il risultato di un processo collaborativo – ha spiegato il ministro della Giustizia -. Anche quando si parte dai binomi apparentemente inconsistenti come giustizia e sicurezza, giudizio di sicurezza e rieducazionequalità ed efficienza, puoi ottenere appunti sulla riunione.

Soluzioni di sincronizzazione il frutto del fenomeno e del contenuto contestuale, nei luoghi presidiati dalla politica. è avvenuto con una revisione già approvata per giustizia sociale e criminalità, è possibile per chi sarà approvato: Questi sono i giorni delle decisioniha dichiarato Cartabia.

Al ministro piace scalare le montagne, e sai che i picchi si stanno superando passo dopo passo. Due mesi fa il Consiglio dei ministri è stato approvato all’unanimità; Proprio adesso, dopo noiose trattativel’accordo sembra essere stato raggiunto la notte prima dell’esame di Montecitorio, per il quale La Lega e l’Italia viva minacciano i voti che funzionano contro le soluzioni ottenute. Passerà poi al Senato, dove i numeri sono più a rischio: Cartabia ha chiesto di mantenere tutto com’è per prevenire nuovi frammenti, ma sempre dal centrodestra arriva l’insoddisfazione.

In breve, questa conferenza non è ancora stata raggiunta. Tuttavia, il ministro continua a fare affidamento sulle sue doti di mediatore e per se stesso chiede una conversazione. Ha parlato e ripetuto ad ogni incontro con i suoi rappresentanti più distinto e controverso: Ognuno di voi ha donato qualcosa all’altra parte e grazie per questo. Con un’immagine chiara un
Vi esorto a non sprecare ciò che è costruito con cura. Il risultato non sarà molto migliore, non dal punto di vista di Cartabia, ma la migliore soluzione possibile alla situazione attuale.

Il manifesto elettorale del Csm – annunciato come una necessità fino a un giorno da Legione, Forza Italia e Italia viva, in cui il ministro ha più volte smentito le sue accuse incostituzionali – è scomparso per comparire nelle urne. IL Cinque stelle stanno dormendo le barriere al cambiamento tra le funzioni di giudice e di pubblico ministero sono strettamente legate alla divisione dei compiti seguita dall’istituzione di destra, che porta alla quasi certa sospensione delle porte a rotazione tra politica e tribunale; ora con lui di fronte al resto degli altri Eugenio Saitta a partire dal: Serve chiarimento politicoin caso contrario, l’analisi a rischio.

io Pd soddisfatto del processo elettorale del CSM che vorrebbe allineamento con la massa inferiore (come richiesto dalle toghe, e poi osteggiato dal centrodestra), in cambio di una non punizione dei magistrati che prestano le proprie competenze al governo; L’azione ha negato con veemenza l’accusa delle vesti, ma lo ha fatto fascicolo di giudici e pubblici ministeri con grande costernazione dell’Unione Magistrati, secondo il ministro senza motivo: i documenti del Csm forniscono già risorse per spiegare le anomalie.

Il risultato è stato raggiunto solo ora lo sai stare insieme cosa sarebbe altrimenti diverso: sindacato di governo. Com’era, ad esempio, a causa dell’imprevedibilità che lo circondavaCessazione dei confini dopo la prova di primo grado: c’era un ostacolo alla rimozione perché alcuni lo volevano, superavano la rotazione di altri a cui non piaceva, ma siamo riusciti ad andare avanti. Ora cercheremo di continuare lo stesso approccio.

10 aprile 2022 (modifica 10 aprile 2022 | 22:48)