Vai al contenuto

Salone dei Camper di Parma 2022, informazioni e date

Il Salone dei Camper di Parma 2022 è in pieno sviluppo, grazie Tabitudine da ravel dal 2022. Il turismo estero è in sciopero nel 2021 e quest’anno è destinato a segnare vacanza in campeggio. I numeri parlano da soli. io nuova registrazionesecondo i dati di APC, Associazione Produttori Caravan e Camperentro il 2021 hanno raggiunto il doppio del numero, dal 7,68% entro il 2020 a +11,92% dal 2021.

Segno evidente che non si parla più di moda, ma di uno stile di vita in crescita. È in questo contesto che i Salone del Camper torna a Parma da dal 10 al 18 settembre 2022. La macchina organizzativa è ripartita segno principale della categoria effettiva è già stato approvato. Attività a cui accedere Programma 13: il primo SaloneDelCamper LAB-Webinar si è concentrato sull’importanza di investire in parcheggi generati dal computer come sviluppo economico regionale.

Organizzato da APC, Associazione Produttori Caravan e Camper, iSalone del Camper yi uno dei maggiori eventi internazionali del settore. 100mila metri quadrati dell’area espositiva di 5 esperienza quell’ospite 4 posti commercio: Roulotte e Camperdove hanno sede le più importanti aziende europee del settore; Accessori nei veicoli e nelle attrezzature per facilitare la vacanza; Compraree prodotti per la vita all’aria aperta e piccoli spazi; Strade e luoghila sezione promozione turistica per conoscere luoghi idonei e mete turistiche libere.

Turismo estero, motore economico nelle regioni

io vacanza in campeggio sta diventando un personaggio di spicco perché è in grado di frenare diversi tipi di turismo. Include coloro a cui piace trascorrere il tempo libero nella natura, combinando gioco e vacanza, essere vicini, ma anche scoprire ed espandersi sempre di più per un pubblico più giovane.

Antonio Celli

“Il turismo ha subito negli anni importanti cambiamenti – spiega Antonio Cellie, amministratore delegato di Parma Fiere -. L’aumento della scoperta e del “dove” ha lasciato il posto “soprattutto” al desiderio di provare a ringiovanire coprendo brevi distanze. Il camper è uno strumento ideale per questa domanda e sta diventando sempre più importante per il benessere economico della regione, anche lontana dalle principali mete turistiche. In questo caso, l’attenzione è rivolta ai modelli integrati. Inoltre, gli sviluppatori della generazione Van che scelgono questo tipo di veicolo come prima o seconda vettura perché veloce e compatibile ma utilizzabile in molti modi. Il Salone del Camper ospita da sempre il turismo emergente e rappresenta l’emergere del mercato dei veicoli ricreazionali”.

Camper, le vendite sono aumentate nel 2021

È una delle industrie più sane e sane. La sezione del campo ottiene un momento d’oro. Nel 2021 l’immatricolazione dei nuovi camper ne ha segnato uno Crescita dell’11,92%., andando oltre il target ready-made 2020 del 7,68%. In termini di produzione, l’Italia è certificata il terzo produttore europeo di camperdopo Germania e Francia, con l’aumento della produzione, nel 2021, di 33,88% rispetto al 2020 con oltre l’80% di export.

Il significato dietro la curva delle nuove richieste turistiche, soprattutto straniere. “Il camper sta diventando sempre più popolare tutto l’anno – lo dimostri Simone Niccolai, presidente di APC, Associazione Produttori Caravan e Camper – Le case automobilistiche stanno facendo del loro meglio, anche facendo nuovi investimenti, per soddisfare la crescente domanda di camper e caravan da vari mercati europei”.

Simone Nicolai

Salone del Camper, Fiere di Parma dal 10 al 18 settembre 2022

Saranno disponibili tutte le novità mondiali di camper, caravan, oggettistica e attrezzatura Salone del Camper di Parma, dal 10 al 18 settembre 2022.

Il più importante aziende che producono aziende e caravan Adria, Arca, Autostar, Benimar, Blue Camp, Caravans International, Carthago, Challenger, Chausson, Dreamer, Elnagh, Eura Mobil, Font Vendome, Frankia, Giottiline, Itineo, Karmann, Knaus Tabbert, Malibu, hanno già aderito a McLouis, Mobilvetta. , Panama, Pilote, Poessl Freizeit und Sport, Rapido, Reimo, Rimor, Roller Team, Top Team, Vantouer, Westfalia Mobil, XGO.

Tra le società di produzione di accessori e componenti confermando tra gli altri la loro partecipazione: Brunner, CBE, Dimatec, Dometic, Euro Accessoires, Fiamma, Garmin, Ges International, Indel B, Narbonne, SI.FI., Teleco, Truma, Vitrifrigo, Vecamplast, Webasto.

Il Salone del Camper è un display ideale per chi desidera un veicolo su misura per le proprie esigenze. Diverse soluzioni possono essere consegnate a mano, osservando in dettaglio le raccomandazioni dei produttori. Tra gli articoli più ricercati dalle famiglie c’è questo campi sottotetto. Preferiscono i giovani e coloro che amano viaggiare e viaggi interessanti van ei semintegrati. io caravan adatto a chi ha la possibilità di godersi lunghe vacanze. Comfort camper per chi desidera sempre un comfort elevato. Un posto speciale riservato a i intentoil primo modo di vivere viaggiando.

io Salone del Camper ora un un posto fisso per chi ama il turismo straniero, non solo camper. Il posto più famoso Strade e luoghi, che ostacola tutti i turisti alla ricerca di nuove idee di viaggio. Vengono visualizzati i modi migliori per viaggiare gratis, idee per il turismo nelle vicinanze, nei fine settimana insoliti o un viaggio più difficile. L’itinerario è accompagnato da suggerimenti su rendi la tua vacanza più coinvolgentecome sport all’aria aperta, dall’escursionismo alle strade a due ruote.

Aree sosta camper tra digitale e PNRR. Risultati del SalonedelCamper LAB-Webinar

Più di 250 persone, tra amministratori, imprenditori e media, si sono iscritte al primo LaB-Webinar in avvicinamento al Salone del Camper di Fiere di Parma”, ha affermato.Perché e come realizzare un parcheggio camper, come comunicarlo e renderlo più digitale”. Al cuore dell’argomento Ludovica Sanpaolesi, Amministratore APCAssociazione Caravan e Produttori Camper, elenco 8 buoni motivi dimostrando l’utilità di investire in resort a cominciare dai numeri.

Sono io 20 milioni di turisti in viaggio verso l’Europae un Più di 6 milioni di veicoli tra il campo e la carovana. Il tipo di turismo che si dovrebbe svolgere è una spesa elevata, che tende a scoprire nuovi territori, borghi e piccoli centri, acquistare e provare prodotti locali, riqualificare ristoranti, enoteche e agriturismi. Il camper, inoltre, è lontano dallo stereotipo della vacanza di classe e viene utilizzato per molto tempo libero: si stima che l’utilizzo medio sia di 79 giorni all’anno, spostamenti facili e last minute nei fine settimana, ponti. , gruppi. Anche l’accoglienza dei campeggiatori è un punto di discussione durante le stagioni prepararsi al turismoanticipazione e prolungamento della stagione.

Le aree che cercheranno di bloccare questo tour andranno bene investimento a termine. Giorgio Palmucci, Presidente Enitha sottolineato l’importanza di architettura nuova e in continua espansione e architettura digitale nel turismo estero, che negli ultimi anni ha dato aria al settore. Anche il bisogno è condiviso Ilaria Realfonzocapo di Ministro del Turismoche mi ha mostrato opportunità offerte dal PNRR nel turismo estero.

Anche lui ne è convinto Gianluca Tomellini, Vice Presidente dell’AiascL’Associazione Italiana Parker Parks, che punta su 4 punti chiave aree di sosta di nuova concezioneche deve essere: attraente, funzionale, digitale e sostenibile. Dovranno scommettere domoticamediante acquisizione video e controllo accessi automatico tramite App anche l’integrazione digitale fa parte del PNRRdiventa quindi una priorità sfruttare questa opportunità per aumentare l’attrattiva del sistema turistico attraverso il potenziamento delle infrastrutture e la resilienza.

Quattro storie di successo riportate

Roberto Iezzidell’Assessorato al Turismo della Regione Abruzzo, ha presentato la realizzazione di una piattaforma digitale dedicata al turismo mobile e un progetto di App con percorsi intermedi e acquisizione di location, che include aree ricreative. Gabriel BaldacciniAssessore al Turismo Comune Camaiore, Elisabetta VargiuAssessore al Turismo Comune Tempio Pausania, Franco CeregioliVicesindaco del Comune di SarnanoNero significativi ritorni economici ottenuti nella regione e la creazione di un’area di sosta fuori città.

Adeguamento finale: 5 aprile 2022