Vai al contenuto

Terna adotta il protocollo Envision per la stabilità delle infrastrutture elettriche

NELLA FOTO:

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

di Analisi dell’andamento finanziario

LEGGI GLI ARTICOLI SULL’ACQUA SU

Crescita di Terna

Criteri ambientali, sociali ed economici nel nuovo approccio progettuale verde; La società italiana di controllo della rete elettrica è la prima nella comunità internazionale a tracciare linee guida che rendano facile l’utilizzo di metodi di prova che garantiscano un funzionamento stabile e robusto.

Criteri ambientali, sociali ed economici nel nuovo approccio progettuale verde; La società italiana di controllo della rete elettrica è la prima nella comunità internazionale a tracciare linee guida che rendano facile l’utilizzo di metodi di prova che garantiscano un funzionamento stabile e robusto.

Terna è la prima azienda a livello internazionale a sviluppare linee guida che consentano di implementare il protocollo di test del protocollo International Envision sui nuovi sistemi di trasmissione di potenza, misurando, validando e validando un’operazione ‘verde’ e di durata. Con l’adozione della politica, la rete elettrica italiana potrà garantire, in modo onesto e imparziale, la sostenibilità dei propri progetti, dal punto di vista ambientale, sociale ed economico, e durante tutto il suo ciclo di vita.
Terna è un nuovo approccio alla progettazione sostenibile del progetto: l’adozione del protocollo Envision consentirà all’azienda guidata da Stephen Donnarumma di migliorare ulteriormente e ampliare i processi di consultazione, progettazione, realizzazione e manutenzione delle infrastrutture elettriche attraverso il confronto partecipativo e regionale. L’approccio di condivisione che Terna ha adottato in questi anni e che, attraverso ‘Incontri Terna’, lavora efficacemente con le comunità includendo cittadini, organi di governo e istituzioni dalle prime fasi di definizione e pianificazione degli interventi di sviluppo della rete, ad un approccio di ascolto volontario. e una discussione con tutte le parti interessate. Inoltre, il protocollo Envision consentirà all’azienda di migliorare ulteriormente i test e di concentrarsi sulla qualità della vita e sulle dinamiche dell’individuo, a beneficio dell’ambiente e della tutela della comunità locale, al fine di operare in modo efficiente, sicuro e sostenibile.
In Terna, che oggi controlla circa 75.000 chilometri di rete elettrica e circa 900 stazioni in tutta Italia, la stabilità è un driver strategico, uno dei pilastri della crescita e della realizzazione dell’azienda e dei benefici dell’intero sistema elettrico nazionale. L’investimento di quasi 10 miliardi di dollari previsto da Terna nella revisione della strategia d’impresa 2021-2025 ‘Operating’, sulla base delle qualifiche introdotte dalla tassonomia europea, è considerato di natura sostenibile al 99%. L’intervento di Terna, inoltre, dimostra uno dei fattori chiave per rendere il potere di transizione verso la decarbonizzazione.
Il Piano di sviluppo 2021 della rete nazionale, che prevede investimenti per 18,1 miliardi di euro nei prossimi 10 anni e progetti infrastrutturali di oltre 30, consentirà lo sviluppo e l’integrazione delle risorse rinnovabili, portando alla chiusura di maggior successo della maggior parte. L’inquinamento delle piante e un contributo significativo alla realizzazione degli ambiziosi obiettivi del Green Agreement. Secondo le stime di Terna, le attività programmate nel Piano permetteranno di ridurre le emissioni di CO2 di 5,6 milioni di tonnellate all’anno e faciliteranno la demolizione di 4.600 km di infrastrutture sottoutilizzate.
Vision è il primo sistema di misurazione utilizzato per progettare e costruire infrastrutture esistenti. Fondato nel 2012 dall’Infrastructure Institute for Sustainable Infrastructure (ISI), in collaborazione con l’Università di Harvard, il protocollo si basa su un framework suddiviso in 64 caratteristiche di stabilità e resilienza suddivise in cinque categorie: qualità della vita, leadership, allocazione delle risorse, ambiente . mondo, clima e resilienza. La prima linea guida Envision ideata e approvata da Terna è stata approvata dall’ente di accreditamento ICMQ, che ha la responsabilità esclusiva di distribuire protocolli speciali in ambito italiano.

(RV – www.ftaonline.com)

Analisi finanziaria (FTA Online) è una società specializzata nella fornitura di contenuti finanziari. Il Dipartimento di Ricerca analizza i mercati in generale, ponendosi come missione quella di supportare sia il settore istituzionale che quello privato e di comprendere rapidamente i cambiamenti dei mercati finanziari al fine di fornire servizi di qualità.