Vai al contenuto

Turismo, Photo Collection: un nuovo hotel da trovare a Firenze

Milano, 11 apr. (Askanews) – Due anni di carcere per epidemia? Opportunità di innovazione e investimento orientato alla crescita: Il team di Ficcanterri è nel mondo del turismo tra gli spot che hanno scelto di tenere il passo investendo 30 milioni direttamente nei quattro edifici controllati dalla Collezione Icon e in Toscana nel centro della Maremma. e Costa degli Etruschi – Sense Experience Resort, Park Hotel Marinetta, Antico Podere San Francesco e Borgo Verde – e punta a trovare direttamente un hotel nel centro di Firenze nella prima metà del 2022. “Ventidue milioni sono stati investiti in Sense prima dell’apertura, e altri 2 milioni investiti in bellezza, in calopatia o in qualsiasi altra cosa che possa rimanere nell’esperienza e nella memoria profonda dell’ospite come una buona cosa -” ha affermato Federico Ficcanterri, amministratore delegato di Collezione Icon – Abbiamo anche investito circa 1,5 milioni di dollari nella progettazione di Marinetta che si svilupperà in 3-4 anni in altri 35-40 milioni di riqualificazione dell’edificio che diventerà il primo Family Center di Bibbona. Atico Podere San Francesco, quindi è un edificio nato piccolo con 11 camere, oggi ne abbiamo 34, e avremo 70 unità di sala da pranzo gourmet, ristorante à la carte, spa all’interno. la voglia di fare affari”. Florentine Investment prevede un’acquisizione aggiuntiva di $ 10 milioni, oltre a un rapido piano di ristrutturazione per portare lo status di boutique hotel a stella marina La strategia di Image Collection si concentra sulle risorse naturali delle aree in cui sono ubicate le strutture, ulteriormente valorizzate da Esperienza; personale, formato internamente, e gestito e coordinato con i modelli più innovativi del settore turistico e della sostenibilità. “Dare eccellenza agli ospiti è fondamentale se i partner vivono e partecipano alla stessa esperienza – spiega Ficcanterri – Tutto il bene ei progressi raggiunti agli ospiti vengono raggiunti in egual modo anche da tutti i partner. Verrà istituita una scuola di formazione interagenzia”. Anche in tutti gli aspetti della sostenibilità, il team è fortemente concentrato sull’innovazione: da una base di formazione. realizzazione di impianti di dissalazione da adibire all’irrigazione, produzione fotovoltaica per la protezione e ampliamento degli ulivi in ​​olio d’oliva. “Siamo fortunati ad avere quattro società di ricettività turistica: parchi costieri, parchi rurali, ulivi, piante, alberi del mondo – continua il CEO di Icon Collection – Questo è un orgoglio di stabilità e vogliamo potenziare le nostre 500 strutture esistenti. All’Hotel Sense abbiamo investito in un sistema che preleva l’acqua salata e la trasforma in acqua di irrigazione.Il Park Hotel Marinetta fa il possibile per l’82% raccogliendo rifiuti diversi.Ci crediamo, ci prepariamo, prendiamo lezioni, ci riorganizziamo: e riuscire. ma ogni cosa buona porta un piccolo sforzo”. Nata nel 2019 sulla base di diverse esperienze imprenditoriali da parte dei soci, Icon Collection – che si concentra su Revenue, Purchasing, Sales & Marketing, Management, Finance, Management e Human Resources in quattro aree della Toscana – olutofotofo. “La squadra è cambiata: dall’azienda di famiglia alla realtà gestionale. L’arrivo di Claudio Catani, vicepresidente del team Hospitality dal 2021, ci ha fatto aggiungere l’ultimo tassello perduto per poter continuare a crescere e diventare un team alberghiero che ha aggiunta l’ultima categoria perduta. all’interno dei loro edifici – conclude Ficcanterri – Perché si tratta di un’opzione per passare da azienda familiare a gestione? Innanzitutto perché non vogliamo perdere di vista il potenziale e la velocità di azione. Gli immobili dovrebbero imparare solo a prendersi cura gli occhi del custode e agire da buoni coltivatori per le proprie attività “Il piano complessivo del Gruppo prevedeva quindi l’integrazione di tutte le strutture residenziali nella stessa categoria “The Sense Experience Collection”.