Vai al contenuto

Viene istituita la sede del Comitato Civico Riccione e Liste del Cuore

«Benvenuti a casa. Il nostro comitato elettorale apre i battenti», ha detto Federica Torsani, portavoce del Civico Riccione e Lista Cuore, aprendo il Comitato Elettorale Civico Riccione e Lista Cuore, viale Panoramica 26. «, coalizione con un gruppo di donne e uomini e tanti dei nostri volontari che già si sono uniti per sostenere la nostra lista di comunità.per dare a Riccione più efficienza, più sicurezza, più servizi e una vita migliore».

“Oggi inizia ufficialmente la nostra campagna elettorale”, ha sottolineato Federica Torsani, “che, come Lista Civica, guiderà con gruppi e movimenti a sostegno del sindaco Daniela Angelini. costruendo, coinvolgendo le persone, un futuro migliore per tutti”. “Abbiamo deciso di impegnarci a Riccione e di far capire che il nostro contributo, i nostri valori, le nostre idee faranno bene alla città. Con questa conoscenza abbiamo creato un modo sociale in cui tutti possono ritrovarsi senza dover negare l’identità politica o culturale e senza dare priorità alla censura. Chi ha scelto o sceglierà di stare con noi, chi deciderà di darci il suo voto e la sua fiducia, dovrà sentirsi coinvolto, come cittadino, nella nostra campagna perché crediamo fermamente che questa città sia fortemente interessata a una nuova era di sviluppo e crescita economica e prosperità, finalmente libera dai paradigmi -personalismo del personalismo autoreferenziale degli ultimi anni”. Gestiremo Riccione con cordialità e sorrisi, e con competenza, apertura, calma e fatica”.

«La grande alleanza in cui Riccione el Cuore», spiega Federica Torsani, «porterà la voce di quella parte di città che ha stabilito e da sempre collocato l’individuo, la famiglia, i suoi bisogni e le sue debolezze all’interno dei suoi valori. e dei suoi meccanismi di eccellenza e responsabilità per il benessere, il benessere e il benessere di tutte le persone, e soprattutto dei nostri anziani, dell’unità delle persone, del rispetto della legge e della partecipazione dei cittadini alle elezioni. vuole essere coinvolta”, ha detto Federica Torsani, “e vogliamo tutte le donne e gli uomini che amano il buono, tutte le persone rispettabili che vogliono costruire le migliori carriere possibili. il suo, solidale, ricco e molto bello. Lo faremo in modo onesto, onesto e degno di fiducia per costruire insieme la città che vogliamo, la città che saremo, una città sicura e competitiva, con un turismo di alta qualità, in grado di garantire sviluppo economico e prosperità. . Una città dove chi vuole investire, fare impresa, dovrebbe poter trovare un terreno fertile per investimenti, posti di lavoro, generare ricchezza che sia un modo per diffondere tutti e creare speranza e prosperità, per fare nuove persone. autosufficienza, offrendo la propria casa ad un affitto adeguato e permettendo loro di trovare lavoro. Riccione dovrebbe essere la capitale dei giovani e dei giovani. Siamo convinti che buon governo significhi mettere da parte le scelte e gestire la personalità. Significa mettere da parte l’aspetto personale e il successo e abbattere le barriere tra cittadinanza e governance. “Tutti i nostri sforzi – conclude Federica Torsani – saranno concentrati sull’entrare con il cuore nelle case dei riccionesi. e il rispetto è lecito”.